COLLETTA

O Dio, che nell’ora della croce

hai chiamato l’umanità

a unirsi in Cristo, sposo e Signore,

fa’ che in questo convito domenicale

la santa Chiesa sperimenti

la forza trasformante del suo amore,

e pregusti nella speranzala gioia delle nozze eterne.

 

Che lo Spirito ci illumini e ci spinga a condividere i suoi doni nella comunità per il bene di tuttì, sì da essere accoglienti e gioiosi nel donare; proprio come ad un banchetto, dove alleggia il gusto sentito dello stare insieme, non il dovere di rispettare stantii precetti che cementificano il nostro cuore e lo rendono sterile.